Scoperto mentre annaffia una piantagione di cannabis. In manette 56enne cilentano





























I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sapri, agli ordini del Capitano Michele Zitiello, la scorsa notte hanno arrestato in flagranza di reato D.L.L., 56enne residente a Lentiscosa, per coltivazione e detenzione di marijuana.

Gli uomini dell’Arma dopo diversi giorni di osservazione hanno notato l’uomo mentre si recava in una località di Lentiscosa per annaffiare alcune piante di cannabis.

I Carabinieri sono riusciti a bloccarlo e hanno sequestrato complessivamente 18 piante di altezza tra 1,5 e 2 metri, tre delle quali trovate presso la sua abitazione. Inoltre alcune di queste erano già in fase di essiccazione.








Il 56enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Vallo della Lucania.

– Chiara Di Miele –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*