Sassano: In fiamme soffitta di un’abitazione. L’intervento dei Vigili del Fuoco evita il peggio



















vigili del fuoco 2E’ con ogni probabilità dovuto al surriscaldamento della canna fumaria di un camino, l’incendio divampato, nella giornata di ieri, nella soffitta di un’abitazione in località Diaz, a Sassano. I proprietari dello stabile, in quel momento, non erano presenti in casa. Erano le 12:00 circa quando le colonne di fuoco e fumo sono state notate da un passante che immediatamente ha allertato i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina, prontamente giunti sul posto.

Le prime scintille di fuoco si sono originate proprio dal camino che, soffiate dal vento sono diventate sempre più grandi. In poche minuti il fuoco ha divorato parte del sottotetto e una parte consistente dei mobili presenti nella soffitta. Il rogo non ha interessato la struttura muraria della casa e non sono andate ad intaccare la stabilità statica dell’intero stabile. Fortunatamente, il tempestivo intervento dei caschi rossi ha scongiurato il peggio.

– Giovanna Quagliano –







 

 























Comments are closed.