Da Sant’Arsenio a Miami per gestire locali di tendenza. La storia dell’imprenditore Nick Siervo - VIDEO -



















Il cuore di Nicola Siervo si divide a metà tra il Nord America e la sua amata Sant’Arsenio che lascia in gioventù per volare negli Stati Uniti, prima a New York e successivamente a Miami che sceglie come sua nuova casa, ma ai giovani del territorio valdianese consiglia di vivere e investire nei sogni anche nella propria terra.

Nato nella provincia canadese del Québec, da madre santarsenese e da padre teggianese, passa gran parte della sua gioventù a Sant’Arsenio dove torna due volte l’anno, ma la voglia di viaggiare e la curiosità verso il mondo trasformano la sua vita in quella di un migrante che ottiene successi nel lavoro lontano dalle terre del Vallo di Diano.

Oggi tutti conoscono il volto di Nick a Sant’Arsenio, dove torna a trovare i suoi familiari e i suoi vecchi amici, ma anche per staccare la testa dai suoi tanti impegni nei locali “cool” di Miami che gestisce da anni, noti e apprezzati da tanti volti famosi, italiani e non, che scelgono i locali di Nick ogni volta che sono a Miami.





Ai microfoni di Ondanews Nicola Siervo racconta la sua vita.

– Tania Tamburro –

 

 

 

















Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*