Sant’Arsenio: L’opposizione compatta alle prossime elezioni amministrative

































sant'arsenio - evidenzaA meno di colpi di scena, l’attuale opposizione consiliare al comune di Sant’Arsenio ha raggiunto l’accordo ed è pronta a presentarsi, compatta, alle prossime elezioni amministrative per la conquista del Municipio.

Ad annunciarlo è l’avvocato Antonio Capozzolo, al termine di un incontro al quale hanno partecipato anche gli altri consiglieri  di opposizione Maria Consiglia Viglione, Antonello  Pepe e Arsenio Spera.

“E’ stato siglato un patto tra noi – dice l’avvocato Capozzolo- che mira a difendere gli interessi della nostra comunità di Sant’Arsenio, da troppo tempo ingabbiata ed incapace di darsi reali prospettive di crescita.”






Nel corso dell’incontro si è parlato di programmi e non solo. “Abbiamo parlato soprattutto del futuro del nostro paese – continua Capozzolo- La prima intesa, infatti, deve registrarsi sul programma. Per quanto riguarda, invece, il candidato a sindaco, non è un problema. Chiunque sarà tra di noi il prescelto, saprà sicuramente incarnare lo spirito che ci accomuna, che è quello di impegnarci per il bene della nostra comunità”.

Per quanto riguarda l’attuale maggioranza, invece, l’unico punto fermo è il “no” alla ricandidatura del vicensindaco Enrico D’Amato. “Con la politica ho chiuso e la mia scelta è irrevocabile” è stato il suo commento. Non è escluso che, nelle prossime ore, la cronaca non sia costretta a registrare altre affermazioni clamorose di altri protagonisti della politica santarsenese.

– redazione –


 





























Comments are closed.