Sala Consilina: Sanatoria cartelle Equitalia. Scadenza rinviata al 31 marzo































E’ stata prorogata dal 28 febbraio al prossimo 31 marzo 2014, la sanatoria per il pagamento in un’unica soluzione delle cartelle Equitalia, senza interessi di mora e sanzioni. L’agevolazione per le cartelle riguarderà non solo i tributi erariali ma anche tributi come il bollo dell’auto e le multe per la violazione del codice della strada. Restano esclusi, invece, i debiti Inps e Inail.

I contribuenti dovranno pagare il dovuto per le cartelle e gli avvisi di accertamento esecutivi affidati entro il 31 ottobre 2013 a Equitalia in un’unica soluzione, ma senza interessi di mora e interessi di ritardata iscrizione a ruolo. Per sapere se i tributi inseriti nelle cartelle rientrano nell’agevolazione, i contribuenti devono verificare la propria situazione debitoria, partendo dalla data in cui le somme dovute sono state affidate all’agente della riscossione e il tipo di atto ricevuto. Chi volesse ricevere chiarimenti in merito, lo potrà fare rivolgendosi agli sportelli di Equitalia oppure contattando l’ufficio relazioni con il pubblico telefonicamente al numero 800178078 da numero fisso oppure 0236793679 da cellulare.

Tutte le cartelle e gli avvisi che rientrano nell’agevolazione, potranno essere pagati presso tutti gli sportelli di Equitalia, negli uffici postali, tramite bollettino F35, indicando tassativamente nel campo “Eseguito da” la dicitura “Definizione Ruoli – L. S. 2014”. Per la corretta ricezione del pagamento, si consiglia di utilizzare un bollettino F35, completo di codice fiscale, per ognuno degli importi che si vuole pagare in forma agevolata.





Nel Vallo di Diano lo sportello Equitalia si trova a Sala Consilina, in Via Valle Mauro 1 – palazzo Linfante. Orario: dal lunedì al venerdì, dalle 8.10 alle 13.10 (semifestivi 8.10-11.30).

– Giovanna Quagliano – 


 





























Comments are closed.