San Rufo: Struttura per prestazioni socio-sanitarie a favore di cittadini con disagio psichico



















Un immobile da adibire a struttura pubblica che consenta l’erogazione di prestazioni socio sanitarie a carattere residenziale in favore di cittadini adulti che presentino problemi di disagio psichico e che non siano sostenuti dalla presenza di un nucleo familiare. E’ quanto predisposto dal Comune di San Rufo, in relazione ad una struttura, sita in via Filomeno Pellegrini, interessata da lavori di adeguamento realizzati dal Comune di Sala Consilina, quale ente capofila del Piano Sociale di Zona S4 “Vallo di Diano – Tanagro”. I lavori sono stati ultimati e l’immobile  è stato consegnato al Comune che ha previsto l’opportunità di concedere la gestione delle attività e dei relativi servizi, a titolo gratuito ed in via sperimentale per due anni, a soggetti in possesso dei requisiti previsti, a condizione che curino anche la parte amministrativa necessaria, inclusa l’individuazione del personale.

Il progetto, che rientra nel percorso predisposto e condiviso dall’Ufficio di Piano con il Dipartimento di Salute Mentale di Sant’Arsenio ed il sindaco di San Rufo, è legato all’integrazione sociale di soggetti con disagio psichico ed alla realizzazione di tirocini riabilitativi risocializzanti.

 – Cono D’Elia –





























Comments are closed.