Salvitelle: punta il fucile contro i ladri ma viene disarmato e malmenato. Caccia a 3 uomini stranieri Rubati in 3 case disabitate 3 quintali di olio

































Continua l’ondata di furti nelle abitazioni del basso Tanagro.

Questa notte i soliti ignoti hanno rubato in 3 case disabitate di Salvitelle, in Contrada Lavaghe, portando via poco più di 3 quintali di olio.

Poi si sono diretti verso un’altra abitazione limitrofa e il proprietario sentendo rumori è uscito di casa con il fucile, pensando fossero causati un gruppo di cinghiali. Purtroppo il malcapitato si è trovato davanti 3 uomini stranieri che gli hanno tolto l’arma e lo hanno malmenato.






Su quanto accaduto indagano i Carabinieri della Stazione di Caggiano che sono intervenuti in mattinata sul posto.

– Rosanna Raimondo –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*