Sala Consilina: intensificati i controlli sui parcheggi. I commercianti:”I clienti siano agevolati” L'assessore Lopardo:"Siamo dalla parte dei commercianti, faremo di tutto per dargli una mano"































Si è tenuto ieri sera, presso l’aula consiliare del Comune di Sala Consilina, l’incontro l’Associazione dei commerciantiIo c’entro” e l’assessore comunale con delega al Commercio Antonio Lopardo.

In seguito alla decisione dell’Amministrazione Comunale di intensificare i controlli sul territorio al fine di porre un freno agli automobilisti indisciplinati e in particolar alle diverse violazioni che si registrano soprattutto per quanto riguarda i parcheggi nei luoghi pubblici, i commercianti hanno voluto l’incontro per discutere di viabilità e parcheggi in modo da tutelare i clienti e le loro attività.

Noi non chiediamo nient’altro che rispettare le leggi – ha dichiarato il Presidente dell’Associazione Gherardo Giordanochiediamo una maggiore collaborazione tra i negozi, la Polizia Municipale e i parcheggiatori in modo da agevolare i clienti nel venire a spendere nei nostri negozi. Non vogliamo che non vengano rispettate le leggi ma che vengano rispettate ancora di più, quando viene il cliente si può anche parcheggiare in una posizione sbagliata e non vogliamo venga allontanato ma aiutato a trovare la posizione giusta dove fermarsi. Bisogna dare il tempo alle persone di andare a fare il biglietto al parcometro, di entrare nel negozio dove il biglietto verrà rimborsato e di fermarsi due minuti senza essere pressato ad andarsene. C’è stato l’accordo di rivedersi quando arriverà il nuovo Comandante e di ristudiare le postazioni per trovare una soluzione congrua al negozio e al bene del paese”. 






Sicuramente siamo dalla parte dei cittadini e dei commercianti di Sala– ha sottolineato l’assessore Lopardo- faremo di tutto per dargli una mano sempre nel rispetto delle regole. Da qui a poco arriverà il nuovo Comandante della Polizia Municipale faremo presente anche a lui le problematiche riguardanti i parcheggi, sperando di trovare una soluzione“.

– Annamaria Lotierzo –

 

 

 

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*