Sala Consilina: Al via lo screening per prevenire il tumore del collo dell’utero





































Farà tappa nel Comune di Sala Consilina la campagna di screening per la prevenzione e la diagnosi del tumore del collo dell’utero, intrapresa il 23 luglio 2013 dall’ASL Salerno e rivolta alle donne di età compresa tra i 25 e i 64 anni.

Per prendere parte a questo utile programma di prevenzione, volto a conoscere e combattere quella che è un’importante e purtroppo diffusa patologia oncologica femminile, tutte le donne residenti nel territorio di Sala Consilina potranno recarsi presso l’ambulatorio di ginecologia del Distretto Sanitario di Via Gramsci nel corso delle seguenti date dedicate allo screening:

– Lunedì 3 marzo dalle ore 10.00 alle ore 14.00
– Martedì 4 marzo dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00
– Giovedì 6 marzo dalle ore 15.00 alle ore 17.00
– Venerdì 7 marzo dalle ore 9.00 alle ore 13.00







L’ASL ricorda che per effettuare il pap test non è necessaria la richiesta del medico di famiglia, che, ai fini di una corretta visita medica, è utile portare con sé anche i risultati dei pap test effettuati in passato e la documentazione relativa ad interventi ginecologici subìti e che, su richiesta, potrà essere rilasciato un idoneo certificato per giustificare l’assenza da lavoro dovuta alla visita medica. Inoltre i sanitari dell’Azienda ricordano alle donne interessate che il pap test non potrà essere effettuato se è in corso il flusso mestruale o se si stanno usando ovuli o lavande vaginali.

Per avere informazioni dettagliate in merito è possibile rivolgersi al Distretto Sanitario di Sala Consilina al numero 0975/526514.

– Chiara Di Miele –


 































Comments are closed.