Rubano un ciondolo in una gioielleria di Torre del Greco. Arrestate due donne di Agropoli

































Sono finite nei guai due donne di Agropoli, per aver messo a segno un furto in una gioielleria di Torre del Greco lo scorso 27 febbraio.

Le due, una 35enne e una 42enne, si erano impossessate di un ciondolo in oro del valore di 600 euro esposto all’interno di una nota gioielleria.

Mentre una delle donne aveva impegnato il gioielliere chiedendogli di vedere altri oggetti, la complice, con gesto rapido, aveva preso un ciondolo in oro e lo aveva infilato sotto un’ascella riuscendo così a sfuggire all’attenzione dell’uomo.






Il tutto era stata immortalato dalle telecamere a circuito chiuso dell’attività: immagini che hanno permesso agli agenti del Commissariato di Polizia di Torre del Greco di risalire alle due donne di Agropoli.

Le due, già pluripregiudicate, sono state arrestate su disposizione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip presso il tribunale di Torre Annunziata.

– Claudia Monaco –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*