Roccadaspide: La Forestale sorprende ladri di piante. Denunciate 3 persone





























taglio alberi roccadaspide forestaleIl Corpo Forestale dello Stato ha scoperto nel comune di Roccadaspide in località “Germanito” il taglio furtivo di diverse piante di specie Ontano Napoletano pari a circa 80 quintali di massa legnosa su terreni demaniali di proprietà del Comune di Roccadaspide.

L’operazione è partita da ripetute segnalazioni pervenute al Coordinamento Territoriale per l’ambiente di Vallo della Lucania.

I Forestali dei Comandi Stazioni di Casaletto Spartano, Ottati e Piaggine,  oltre a constatare un congruo numero di piante di alto fusto di Cerro, Acero e Ontano già abbattute e giacenti al suolo in attesa di essere depezzate e trafugate, hanno individuato indizi chiaramente riconducibili ad operazioni di taglio furtivo in corso. In breve tempo, i Forestali hanno raggiunto località “Germanito” ed hanno sorpreso tre persone che con l’ausilio di due motoseghe erano intendi ad abbattere diversi piante di Ontano Napoletano. taglio alberi roccadaspide forestale 2








L’attività è stata imediatamente interrotta e i responsabili, privi di autorizzazione relativa al taglio delle piante, sono stati accompagnati presso gli uffici del comando forestale di Piaggine dove sono stati riconosciuti e denunciati. Accertato l’abuso, le Giubbe Verdi hanno sequestrato due motoseghe, una mazzaccetta e tutta la legna tagliata abusivamente.

Gli uomini fermati, P.L. di 46anni , L.C. di 56 anni e D.A.G. 7oenne, sono stati denunciati e dovranno rispondere del reato di furto, danneggiamento e deturpamento di aree di notevole pregio e valenza ambientale, ricadenti nel Sito di Interesse Comunitario nonché Zona a Protezione Speciale.

– redazione –


 





























Comments are closed.