Ritrovato sano e salvo l’anziano di Vallo della Lucania scomparso sul Monte Gelbison































È stato ritrovato sano e salvo l’anziano scomparso ieri sera da casa.

Dell’uomo, un 75enne di Vallo della Lucania, si erano perse le tracce in serata. Era uscito con un amico per raccogliere funghi sul Monte Gelbison. Poi, il nulla.

Allertati i soccorsi, le ricerche di Amedeo Guariglia sono partite già dalla serata e sono state coordinate dai Carabinieri di Vallo della Lucania e dal Capitano Mennato Malgieri con il Maresciallo Salvatore Sergi.






Impegnati nelle ricerche anche i Carabinieri Forestali del Parco Nazionale e i volontari della Comunità Montana Gelbison e Cervati.

Al lavoro per ritrovare Guariglia anche i militari della Stazione di Laurito.

L’uomo sta bene, è stato trovato intorno alle 12 sul Monte Gelbison.

– Marianna Vallone –


  • Articolo correlato:

17/8/2018 – Si allontana in cerca di funghi e scompare. Ore di apprensione per un anziano di Vallo della Lucania





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*