Ricercato dopo aver maltrattato moglie e figli.55enne arrestato in un Bed&Breakfast a Marina di Camerota



























I Carabinieri della Stazione di Marina di Camerota guidati dal Maresciallo Francesco Carelli e coordinati dal Capitano Michele Zitiello hanno arrestato oggi pomeriggio in una struttura ricettizia del posto un 55enne originario di Napoli.

L’uomo incensurato era ricercato dalle forze dell’ordine dal 30 agosto scorso, per una condanna di due anni e otto mesi emessa a suo carico a causa dei maltrattamenti che l’uomo aveva commesso per dieci anni, dal 1999 al 2009, nei confronti della moglie e dei due figli.

Le ricerche si sono concluse quando i militari hanno ritrovato l’uomo in un noto B&B di Marina di Camerota in compagnia di una donna.







Il 55enne è stato portato nel carcere di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

– Maria Emilia Cobucci –



























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*