Questura di Potenza. Marcello Rizzuti è il nuovo Commissario Capo e dirigente Ufficio Prevenzione





































Nuovo Commissario Capo alla Questura di Potenza: si tratta di Marcello Rizzuti, 48enne ed originario del potentino.

L’occasione della sua presentazione è stata la conferenza stampa dell’iniziativa del progetto “You Pol” che consiste nel contattare la Polizia attraverso una app e tenutasi nella sala “Giambattista Rosa” della Questura.

Sposato e con due figli, laureato in Giurisprudenza con una tesi di laurea in Criminologia, Marcello Rizzuti è entrato nella Polizia di Stato 26 anni fa come agente ausiliario.







Nel suo curriculum spiccano numerosi servizi, come il servizio prestato presso il Commissariato di Polizia di Taurianova in Calabria, presso la Squadra Mobile di Potenza ed in ultimo presso la Squadra Giudiziaria del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni della Basilicata.

Circa quattro anni fa ha superato il concorso per l’accesso alla qualifica di Commissario della Polizia di Stato. Ha frequentato, a Roma, il corso biennale di formazione per Commissari presso la Scuola Superiore di Polizia di Roma, dove ha anche conseguito un Master di secondo livello in Scienze della Sicurezza.  Rizzuti è stato anche assegnato come formatore all’Istituto di formazione per Sovrintendenti della Polizia di Stato di Spoleto. Già in servizio a Potenza, sarà il dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico.

– Claudio Buono-

































Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*