Provincia di Salerno: Sette milioni di euro per risanamento idrico





































Aggiudicati i lavori per il Comparto 4 del Grande Progetto “Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della provincia di Salerno”, che interessa i comuni di Ascea, Camerota, Centola e Pisciotta, per il quale sono stati provvisoriamente aggiudicati lavori per un importo di 7.713.644,79 euro.

Il Grande Progetto “Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della provincia di Salerno” prevede un investimento complessivo di 89.858.475 euro, ripartiti su 8 comparti attuativi. Ad oggi sono già state bandite gare per 3 degli 8 comparti. I progetti che partiranno a breve, dunque, riguardano, oltre al predetto comparto 4: Comparto 2, che interessa i Comuni di Aquara, Agropoli, Giungano, Laurino, Monteforte Cilento, Perdifumo, per il quale sono stati aggiudicati lavori per 6.027.868 euro; Comparto 7, che interessa i Comuni di Mercato San Severino e Cava dei Tirreni, per il quale sono stati aggiudicati lavori per 2.439.786,68 euro.

– redazione –








 

































Comments are closed.