Polla: nuovo sito istituzionale del Comune per semplificare la comunicazione con i cittadini



















Il sito istituzionale del Comune di Polla si veste di una nuova grafica. Dal 21 marzo, infatti, nel rispetto delle indicazioni in materia di design emanate dall’Agenzia per l’Italia Digitale, si è avuta la messa on line del nuovo sito istituzionale.

La realizzazione del nuovo sito internet comunale segna una tappa importante nell’evoluzione delle politiche di comunicazione e di trasparenza promosse dal Comune di Polla.

Il nuovo portale istituzionale punta ad essere lo strumento principale della comunicazione verso i cittadini e le imprese presenti sul territorio grazie alla sua rinnovata semplicità d’uso, la speditezza nell’accesso e la varietà di proposte comunque in evoluzione.






Nell’impostazione precedente, tutto il lavoro veniva sviluppato dall’addetto informatico, il quale riceveva le segnalazioni e il materiale da pubblicare dai vari referenti di settore e poi provvedeva ad impostare e pubblicare le nuove pagine mentre la nuova impostazione prevede che i referenti web di settore, adeguatamente formati, provvederanno essi stessi alla creazione delle pagine e dei contenuti, garantendo in questo modo un maggior controllo sull’informazione finale e, soprattutto, una maggiore tempestività nella pubblicazione.

Il nuovo sito comunale è, inoltre, di forte impatto visivo con delle immagini che diventano parte fondamentale della grafica. Resta invariato il sistema di navigazione per settori ed uffici comunali, utile soprattutto agli utenti che già sanno dove sono collocate le informazioni di loro utilità.

“L’Amministrazione Comunale – spiegano il sindaco Rocco Giuliano e l’assessore alla Trasparenza Giovanni Corletoha voluto realizzare un nuovo sito che fosse realmente accessibile, ovvero utilizzabile con facilità da qualunque tipo di utente. I servizi online che interagiranno con la cittadinanza sono stati ampliati e nuovi servizi sono in via di sperimentazione. In particolare, sarà possibile ottenere certificati anagrafici on-line con una semplice registrazione sul sito stesso del cittadino residente. Il nuovo portale istituzionale contribuisce a rendere sempre più funzionali i servizi prestati per la cittadinanza per proseguire in quel percorso verso il raggiungimento degli obiettivi previsti nell’Agenda Digitale Comunale”.

– Claudia Monaco –























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*