Polla: “Monte Pruno Flutensamble”. Ieri la consegna degli attestati. Ecco i nomi dei vincitori – FOTO –





























Si è tenuta ieri sera, presso il Santuario Francescano di Sant’Antonio a Polla, la consegna degli attestati ai partecipanti ai Corsi Professionale tenuti dall’Associazione Flautisti Italiani.  L’evento ha concluso il progetto artistico “Montepruno Flutensamble”, organizzato dalla Banca Monte Pruno, in collaborazione con l’Associazione Flautisti Italiani, la rivista Falaut ed il Circolo Banca Monte Pruno.

“Il progetto – fanno sapere dalla Banca Monte Pruno – è nato dalla volontà di sviluppare la cultura della musica e, più in particolare, del flauto, del pianoforte e della chitarra tra i giovani talenti del territorio di competenza della Banca di età non superiore ai 32 anni che troppo spesso sono costretti ad “emigrare” vista la grave carenza di corsi di formazione di grande qualità sul territorio ”.

Ylenia Cimino, Costabile Franciulli, Pietro Guastafierro, Marta Lorenza Grieco, Domenico Picciani, Flavia Sabia, Vincenzo Santoriello, Cinzia Simula, Francesca Vacca, Iolanda Zuardi, Michele Perrone e Giovanni Antonio Strangi: sono questi i nomi dei dodici vincitori delle borse di studio che hanno consentito ai giovani partecipanti di prendere parte ai corsi di formazione professionale tenuti dall’Associazione Flautisti Italiani.





Ai lavori, coordinati Responsabile Comunicazione Banca Monte Pruno Antonio Mastrandrea, hanno preso parte Michele Albanese, Direttore Generale della Banca Monte Pruno, Aldo Rescinito, Presidente del Circolo Banca Monte Pruno, Antonio Cimino, Docente e Coordinatore del Corso e Salvatore Lombardi, Docente e Titolare del Corso. “Nonostante i tempi difficili la Banca Monte Pruno ha in mente di rinnovare il progetto della Montepruno Flutensamble anche per il prossimo anno – ha annunciato il direttore generale Albanese –  Personalmente proporrò al prossimo Consiglio di Amministrazione la ripetizione di questa magnifica esperienza”. Accolte da applausi scroscianti le sue parole, che assumono ancor più rilievo  in un periodo in cui i fondi per la musica e l’arte in generale rappresentano un vero e proprio miraggio. A prendere la parola, tra gli altri, anche il sindaco di Polla Rocco Giuliano: “Ci troviamo questa sera in un luogo di Cultura e il mio plauso va alla Bcc Montepruno, una banca amica del territorio anche per le molteplici iniziative culturali che mette in campo. I talenti del territorio vanno valorizzati!”. L’incontro è stato seguito da un’esibizione della Montepruno Flutensamble, che raccoglie giovani musicisti provenienti, oltre che dal Vallo di Diano, dal Cilento, dal Napoletano, da Salerno e dalla vicina Lucania. Folta la partecipazione di pubblico che ha riservato scroscianti applausi all’orchestra di flauti.

– Annachiara Di Flora –


 GUARDA LE FOTO DEI VINCITORI


























Comments are closed.