Polla: Lite tra ragazzi. Intervengono i Carabinieri. Sequestrato un coltello



















Nella giornata di ieri, i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, al comando del tenente Emanuele Corda hanno denunciato alla Procura di Lagonegro un ragazzo di Polla, per “porto di armi atte ad offendere”.

Ieri mattina, per strada, il giovane ha avuto un’accesa lite con un altro coetaneo. Prontamente è giunta sul posto una pattuglia di carabinieri della Stazione di Polla che ha separato i due evitando che la diatriba degenerasse. A seguito della perquisizione personale, uno dei due è stato trovato in possesso di un grosso coltello a serramanico, prontamente sequestrato.

Alla base della lite ci sarebbero futili motivazioni.






– redazione –


 























Comments are closed.