Polla: domani la Fondazione “Luigi Curto Onlus” presenta i suoi primi obiettivi

























E’ nata la Fondazione “Luigi Curto Onlus”, voluta da Carmelo Bufano, la cui finalità, sull’esempio di Luigi Curto, è quella dell’aiuto concreto alla sanità locale, di supporto alle strutture esistenti di Polla e di Sant’Arsenio e di salvaguardia del Vallo di Diano.

Il Consiglio di amministrazione attualmente è composto da Carmelo Bufano (Presidente Onorario), don Vincenzo Gallo (Presidente), Antonietta Pepe (Tesoriere), Vincenzo Rubino (Segretario), Rosanna Pistone (Consigliere), Antonio Cervone (Consigliere), Donato Pica (Consigliere), Antonio Santarsiere (Consigliere), Gerardo Ricciardi (Consigliere), Raffaele Ippolito (Consigliere), Pietro Cono Di Candia (Consigliere).

I primi obiettivi che gli aderenti alla Fondazione si sono dati riguardano il coinvolgimento di tutti i medici di base operanti sul territorio al fine di acquisire dati utili su un campione significativo per una statistica riguardante quantità e tipologia di tumori diagnosticati nel Vallo di Diano per poi concentrarsi sullo screening preventivo mirato. Inoltre, si desidera effettuare un’analisi di laboratorio sullo stato delle acque locali e sui terreni coltivati.







Tutte le finalità e le metodologie saranno condivise domani, sabato 24 febbraio, presso l’Aula Consiliare “Santa Chiara” di Polla alle ore 11.00.

– Chiara Di Miele –



























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*