Politiche Giovanili e opportunità nel Parco Nazionale. Se ne discute l’11 aprile a Vallo della Lucania Presenti all'incontro gli assessori regionali Serena Angioli e Valeria Fascione

































Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e la Regione Campania sono impegnati nel promuovere e programmare le politiche giovanili nel territorio dell’Area Protetta. Mercoledì 11 aprile alle ore 16.00, presso la Sala conferenze del Centro Studi e Ricerche sulla Biodiversità in via Montesani a Vallo della Lucania, si terrà un incontro dal titolo “Politiche Giovanili nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Opportunità, Programmazione e Formazione“.

Dopo i saluti del sindaco di Vallo della Lucania, Antonio Aloia, e del Presidente del Parco, Tommaso Pellegrino, è previsto l’intervento del coordinatore dei Forum dei Giovani della Provincia di Salerno, Giuseppe Rienzo. Le conclusioni sono affidate all’assessore regionale ai Fondi europei, Politiche Giovanili, Cooperazione Europea e Bacino Euro-Mediterraneo, Serena Angioli, e all’assessore regionale alla Internazionalizzazione, Start up-Innovazione, Valeria Fascione.

All’iniziativa sono stati invitati i Sindaci dei Comuni, i Forum dei Giovani della provincia di Salerno e le associazioni del territorio che porteranno la loro esperienza delle comunità locali nelle quali operano attivamente per dar vita ad un dibattito tra Istituzioni e territorio proficuo per il futuro dei giovani e di tutta l’Area Protetta del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.






A margine dell’incontro saranno sottoscritte le convenzioni tra Regione e Comuni beneficiari del progetto “Benessere Giovani“.

– Chiara Di Miele –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*