Politica: Rosvelia Ragone, di Teggiano, entra nella segreteria provinciale del PD



















Anche una giovane donna di Teggiano eletta nell’Assemblea provinciale del PD. Si tratta di Rosvelia Ragone che va ad aggiungersi ad un gruppo composto da Vincenzo Luciano, Giuseppe Lanzara, Ginetto Bernabò, Antonio Bruno, Gaetano De Maio, Federica Fortino, Gina Fusco, Luca La Scaleia, Andrea Lembo, Antonietta Limongi, Luisa Palluotto, Etta Pinto, Fabio Tamburro e Nunzio Troncone.

A Vincenzo Luciano è stato affidato il compito di curare l’organizzazione del partito mentre Giuseppe Lanzara si occuperà del rapporto con gli Enti Locali. Gli altri compiti ai membri della nuova segreteria provinciale del partito democratico saranno affidati nel corso della prima riunione.

“Sono orgogliosa di questa nominaha dichiarato Rosvelia Ragone – che vuol dire un riconoscimento non solo a me ma a tutto l’impegno profuso dai Rinnovatori da un anno a questa parte, per far sì che il PD viva un cambiamento vero, non solo a livello nazionale ma anche locale. Tale messaggio è stato recepito dal nostro segretario Nicola Landofli, che ha composto una segreteria che vede qualità e competenza come caratteristiche principali. Da parte mia, mi impegnerò per dare voce alle istanze del territorio ha concluso – e per far sì che il PD sia finalmente un punto di riferimento per i cittadini. E’ giunta l’ora di metterci la faccia. Come sta facendo Renzi a livello nazionale, così cercheremo di fare noi a livello provinciale e locale. Voglio, quindi, ringraziare tutta la squadra dei Rinnovatori Democratici, con cui portiamo avanti un progetto che vede al primo posto il territorio e, in particolare, il sindaco di Sassano Tommaso Pellegrino per la fiducia dimostrata da sempre nei confronti di tutto il gruppo”.






– redazione –


 























Comments are closed.