Picchiava e costringeva la compagna a subire rapporti sessuali. Arrestato 45enne a Battipaglia





































Maltrattamenti contro familiari, lesioni personali e violenza sessuale continuata. Per questi motivi i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno arrestato un 45enne, domiciliato a Battipaglia, in esecuzione dell’ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Roma.

Il provvedimento scaturisce a seguito delle indagini svolte dopo la denuncia effettuata dall’ex compagna, una 29enne residente a Roma, che ha riferito di continue umiliazioni e percosse subite nel corso della relazione, a cui si aggiungevano rapporti sessuali consumati con la forza.

L’uomo, dal mese di novembre 2017, avrebbe costretto la donna ad una vita caratterizzata da continua sofferenza, esponendola alla sua aggressività causata probabilmente dall’abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti. In diversi casi la donna sarebbe stata colpita da schiaffi, pugni e calci che le avrebbero causato lesioni.




Il 45enne è stato rinchiuso del carcere di Fuorni.

– Paola Federico –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*