Pertosa: Ecco l’Albergo Diffuso. Il paese pronto a “trasformarsi” in hotel























Un po’ casa e un po’ albergo, per chi non ama i classici soggiorni in hotel. E’ la nuova forma di ospitalità che prende il nome di “Albergo Diffuso”. E che probabilmente vedrà protagonista anche il paese di Pertosa. Il progetto, presentato dal piccolo comune del Vallo di Diano, infatti, è stato inserito nella graduatoria definitiva delle istanze ammissibili a finanziamento.

“L’Albergo Diffuso” si rivolge ad una domanda interessata a soggiornare in un contesto urbano di pregio ed a vivere a contatto con i residenti. Un “albergo” fatto di case, strade, negozietti, spettacoli, pensato per creare comunità intorno al turista. Due le finalità che contraddistinguono l’iniziativa: la prima è quella di richiamare i turisti in piccoli borghi storici, recuperando e valorizzando vecchi edifici chiusi e non utilizzati e la seconda è di ridare vita a comunità che rischierebbero di estinguersi e di dilapidare il loro patrimonio di usi, tradizioni ed architettura.

Il progetto approvato dal Comune di Pertosa fa riferimento al bando della Regione, relativo ad azioni volte a migliorare le condizioni di vita delle popolazioni rurali ed a tipologie di interventi tesi a recuperare i centri ed i borghi inseriti in aree con potenziale vocazione turistica, di Comuni con popolazione fino a 2000 abitanti.





– Cono D’Elia –


























Comments are closed.