Parco Nazionale del Cilento,Vallo di Diano e Alburni.Pubblicato l’avviso per nominare il nuovo Direttore



















L’Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ha pubblicato un avviso per individuare una rosa di tre nominativi da sottoporre al Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare per il conferimento dell’incarico di Direttore dell’Ente, anche responsabile delle aree marine protette di Santa Maria di Castellabate e di Costa degli lnfreschi e della Masseta, attualmente ricoperto da Romano Gregorio e in scadenza il 5 aprile prossimo.

Possono presentare la propria istanza di disponibilità gli iscritti all’albo degli idonei all’esercizio delle attività di Direttore di Parco, come indicato sui decreti ministeriali presenti sul sito del Ministero dell’Ambiente in ordine cronologico o gli iscritti all’elenco degli idonei all’esercizio delle attività di Direttore di Parco ai sensi del Decreto Direttoriale n. 3119 del 14/02/2018.

Chiunque abbia interesse può presentare apposita istanza di disponibilità ad assumere l’incarico di Direttore del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, anche responsabile delle aree marine protette di Santa Maria di Castellabate e di Costa degli lnfreschi e della Masseta.






L’istanza, inoltre, dovrà essere sottoscritta e accompagnata da un’apposita dichiarazione, dalla copia di un documento di riconoscimento sottoscritto dall’interessato e da un dettagliato e aggiornato curriculum vitae da cui traspaia, con sufficiente chiarezza, il percorso culturale e lavorativo svolto, con l’indicazione delle eventuali esperienze maturate.

L’incarico di Direttore del Parco è a tempo pieno e determinato ed è incompatibile con ogni altro incarico dirigenziale o posizione di dipendente pubblico o privato.

Il candidato che verrà nominato Direttore avrà l’obbligo di eleggere domicilio in uno dei Comuni del Parco, o in un comune limitrofo, per tutta la durata dell’incarico.

Con il Direttore nominato verrà sottoscritto un contratto della durata massima di 5 anni.

Per ulteriori informazioni e per consultare l’avviso pubblico integrale, è possibile collegarsi all’apposita sezione del sito dell’Ente.

– Maria De Paola –


  • Leggi anche:

09/01/2018 – Parco Nazionale. Prorogato l’incarico di Direttore facente funzioni a Romano Gregorio

 

 























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*