Parco Nazionale. Al via un progetto per garantire la dialisi ai turisti che visitano il territorio





























Il Parco Nazionale del Cilento,Vallo di Diano e Alburni ha pubblicato l’avviso pubblico di manifestazione di interesse per l’individuazione di soggetti mediante i quali garantire l’erogazione di servizi sanitari nel settore della nefrologia e dialisi ai turisti che visitano il territorio dell’Area Protetta.

La procedura pubblicata prevede un’indagine esplorativa per individuare ambulatori e strutture accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale, interessati e qualificati che possano garantire l’erogazione di servizi sanitari nel settore della nefrologia e dialisi.

All’utenza turistica bisognosa di tali servizi nefrologici, le strutture interessate saranno chiamate a garantire servizi quali: dialisi, emofiltrazione, monitoraggi, esami ematochimici, consulenze mediche sia presso i centri individuati o presso le strutture alberghiere convenzionate, trasporto gratuito dalle strutture alberghiere o dai lidi agli ambulatori di nefrologia e di dialisi individuati sul territorio, garantire le emergenze/urgenze dei pazienti dializzati.








L’obiettivo è quello di rendere accessibile ai dializzati il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni affinché anche chi è affetto da determinate patologie croniche possa trascorrere le proprie vacanze in assoluta serenità, potendo usufruire di una continua e qualificata assistenza.

– Annamaria Lotierzo –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*