Parco Nazionale. Al via un laboratorio di Biologia Marina a Villa Matarazzo di Castellabate





































 

Sarà istituito un laboratorio di Biologia Marina a Castellabate presso Villa Matarazzo.




È quanto ha previsto, attraverso una Delibera, il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

L’intenzione dell’Ente è quella di contribuire alla conservazione di specie animali, comunità biologiche, biotipi, valori scenici ed ecologici, la promozione di attività di educazione, di formazione e di ricerca scientifica.

Il Csem (Centro Studi Ecosistemici Mediterranei) con sede a Pollica, ha chiesto di poter disporre di un locale a Villa Matarazzo proprio per realizzare un laboratorio di Biologia Marina. Inoltre è stato chiesto l’affidamento della strumentazione di proprietà dell’Ente presente presso l’ex centro di recupero dei rapaci a Sessa Cilento.

Una proposta che è stata accolta dal Parco in considerazione delle attività svolte dal Csem, impegnato attraverso soci volontari in ricerca scientifica sull’Ambiente, Tutela, Promozione e Valorizzazione del territorio, Divulgazione della Cultura Scientifica Ambientale, realizzazione e gestione di musei, Centri di Studi e Ricerca, Oasi, attività connesse, organizzazione di attività.

Il centro studi sarà un nuovo importante servizio per il territorio in un complesso, come quello di Villa Matarazzo, completamente riqualificato.

– Claudia Monaco –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*