Parapetto pericoloso in via Santa Maria delle Grazie a Montesano. Richiesti interventi urgenti



























 

Una richiesta di provvedimenti urgenti per porre rimedio a quello che viene definito “un grave stato pericolo” giunge da un cittadino di Montesano sulla Marcellana, l’ingegnere Antonio Pisano, che ha scritto al sindaco Giuseppe Rinaldi, all’assessore Nicola Bianculli, al Responsabile dell’Area Tecnica del Comune, l’architetto Corrado Monaco, e al Tenente Biagio Antonio Cafaro, Responsabile della Polizia Locale, in merito alle condizioni in cui versa un muro di parapetto in via S. Maria delle Grazie-via Ponte nel Capoluogo.

Il crollo parziale del muretto di parapetto soprastante il ponte a protezione della strada (il dislivello a valle è consistente oltre 10 metri) – denuncia l’ingegnere Pisano – ha ceduto in due o tre punti. Tenuto conto che la strada è alquanto trafficata, in particolare gli abitanti del rione di Santa Maria la percorrono per immettersi direttamente sulla S.P. 144 e considerato che anche a piedi è presente il pericolo caduta dall’alto, in particolare per bambini o anziani, chiedo di prendere con urgenza i dovuti provvedimenti al fine di evitare che possano accadere gravi incidenti“.







Più volte Pisano ha denunciato negli ultimi tempi alcune situazioni che ricadono nel territorio comunale di Montesano sulla Marcellana, tra cui lo stato di pericolo in cui versa la scalinata dell’ingresso della scuola elementare e media di Via Regina Margherita e il dissesto del manto stradale lungo la Strada Provinciale 144 che collega la Frazione di Prato Comune al centro cittadino e alla Basilicata.

– Chiara Di Miele –

 



























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*