Opere abusive nel Parco Nazionale. Scatta l’abbattimento per una costruzione a San Giovanni a Piro





































Immagine di repertorio

Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni è stato ancora oggetto di abusi edilizi.

Il Raggruppamento dei Carabinieri Parchi della Stazione di San Giovanni a Piro ha scoperto nella stessa città, in località Ciolandrea, la realizzazione di una pista sterrata di lunghezza pari a 50 metri e larghezza pari a 3 metri senza il necessario nulla osta che deve essere rilasciato dall’Ente.







L’opera è infatti stata costruita un’area inserita nella perimetrazione definitiva del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano senza le autorizzazioni dovute.

Il Direttore dell’Ente, Romano Gregorio, con un’ordinanza ha disposto l’abbattimento della costruzione abusiva e il ripristino dello stato originario dei luoghi in un termine di 90 giorni decorrente dalla notifica del provvedimento.

– Miriam Mangieri –































Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*