Nuovi collegamenti sulla linea Campania-Toscana con le Autolinee Speranza di Caselle in Pittari



















Linea Campania Toscana Speranza Linea Campania Toscana

Autolinee Speranza di Caselle in Pittari continua ad offrire sempre maggiori servizi ai suoi passeggeri, per soddisfare con competenza e professionalità le esigenze e i bisogni di chi viaggia, affermandosi come punto di riferimento costante per i propri clienti.

La mission dell’azienda è quella di offrire un servizio di massima qualità al miglior prezzo e sempre all’avanguardia, con l’aggiornamento delle tratte e degli orari proposti.






Infatti, nell’ambito del servizio di autolinee a lungo raggio, Autolinee Speranza amplia la propria offerta delle corse sul territorio nazionale. Da oggi sono infatti attivi i nuovi collegamenti sulla linea Campania-Toscana.

Tra le novità anche le nuove fermate di Bettolle/Sinalunga, Prato, Pistoia e Montecatini. La linea Toscana – Campania, quindi, è stata arricchita con un’ulteriore partenza ogni venerdì pomeriggio da Pisa, Montecatini, Pistoia, Prato, Firenze, Poggibonsi, Siena e Bettolle/Sinalunga. La stessa linea, sia in direzione Nord che direzione Sud sarà operativa sia il martedì che il mercoledì.

Massima attenzione anche ai particolari e ai servizi a bordo con la presenza della toilette, una maggiore distanza tra i sedili, prese usb, Wi-fi e possibilità di pagare il biglietto anche tramite POS.

Novità anche per le coincidenze, che da e per Eboli, Capaccio, Agropoli, Vallo Scalo, Vallo della Lucania, Massicelle, Poderia e Roccagloriosa saranno disponibili su tutte le corse con possibilità di acquisto direttamente online.

Per ricevere maggiori informazioni e per le prenotazioni è possibile rivolgersi al numero telefonico 0974-988151, scrivere all’indirizzo e-mail info@speranzagroup.it o visitare il sito www.speranzagroup.it.

– Maria De Paola –


– messaggio pubblicitario con finalità promozionale –























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*