Neve e ghiaccio sulle strade. Disagi in A2, automobilisti bloccati nel tratto di Lagonegro































Foto Fabio Leuzzi

La neve caduta nelle ultime ore e le temperature polari che si sono registrate a partire dalla scorsa notte stanno creando non pochi disagi, in particolar modo alla viabilità lungo le principali arterie che attraversano il Vallo di Diano e sull’autostrada A2 del Mediterraneo nel tratto che va da Sicignano degli Alburni, attraversando il territorio di Sala Consilina, fino a Lagonegro e oltre.

Proprio a lungo la tratta di Lagonegro si registrano maggiori disagi. Nonostante l’obbligo di circolare con pneumatici invernali e catene da neve e il continuo passaggio di mezzi spargisale e spazzaneve dell’Anas, l’arteria autostradale risulta invasa dalla neve e sono diversi gli automobilisti che in queste ore si ritrovano letteralmente bloccati con i propri veicoli. Situazione che non appare più rosea nel tratto tra Sicignano degli Alburni e Sala Consilina, dove neve e ghiaccio stanno rallentando la circolazione dei mezzi in transito lungo l’A2. All’opera da ore gli uomini dell’Anas e gli agenti del Centro Operativo Autostradale e della Polizia Stradale di Sala Consilina in costante monitoraggio delle condizioni della viabilità.





Uscendo dall’autostrada si incontrano neve e ghiaccio anche su alcune delle principali arterie che collegano i vari centri del Vallo di Diano, soprattutto le strade provinciali e la Strada Statale 19. Non si registrano particolari disagi, però, anche per l’assidua presenza dei mezzi spazzaneve messi all’opera nei vari comuni.

Particolarmente attive in queste ore le Polizie Municipali, in particolar modo di Teggiano e Sala Consilina, città attraversate dalle arterie più trafficate del comprensorio, e i numerosi operai comunali e volontari di Protezione civile che fin da ieri si sono messi all’opera per distribuire e spargere sale lungo le strade e risolvere i più comuni disagi tipici delle attuali condizioni meteo. La raccomandazione che giunge dalle Amministrazioni e dai Comandi di Polizia Municipale del comprensorio è quella di mettersi in auto solo in casi strettamente necessari, muniti di catene da neve o di pneumatici invernali.

– Chiara Di Miele –

 





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*