Nasconde marijuana in un centro di accoglienza a Campagna. Arrestato 21enne richiedente asilo





























I Carabinieri della Compagnia di Eboli, agli ordini del Capitano Luca Geminale, questa mattina a Campagna, in un centro di accoglienza in località Difesa Maddalena, hanno arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 21enne richiedente asilo della Sierra Leone.

Nel corso di una perquisizione personale e locale effettuata dai militari della locale Stazione nella stanza in cui il giovane straniero alloggia con altri due connazionali, sono stati trovati 27 grammi circa di marijuana già suddivisa in 20 dosi pronte per lo spaccio e altro materiale occorrente per l’attività illecita. Tutto era nascosto in una valigia chiusa con lucchetto.

Un altro occupante della camera è stato trovato in possesso di una dose di marijuana e pertanto segnalato alla Prefettura di Salerno.







– Chiara Di Miele –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*