Nasconde in casa un fucile, pistole e cartucce. Arrestato un 36enne di Avigliano





































Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Pietragalla hanno arrestato un 36enne di Avigliano trovato in possesso di tre armi da fuoco e varie munizioni detenute illecitamente.

In casa del 36enne sono stati ritrovati un fucile da caccia calibro 12 denunciato smarrito dal legittimo proprietario nel 2010, una pistola tascabile a due canne, la famigerata “Derringer”, resa celebre nei film Western come arma tipica dei giocatori d’azzardo, una pistola semiautomatica di fabbricazione ungherese priva di matricola, modello “FEG P9” calibro 9 parabellum, arma da guerra diffusa per lo più nei paesi del blocco sovietico all’epoca della Guerra Fredda, e 121 cartucce da fucile e da pistola in vari calibri.

L’uomo è stato condotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione. I Carabinieri indagano sulla provenienza delle armi e sull’eventuale impiego in fatti delittuosi.







– Paola Federico –

































Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*