Nasce la prima squadra di basket in carrozzina della Basilicata. Al suo fianco la Banca Monte Pruno























Si realizza un sogno importante per la Basilicata e per gli sportivi diversamente abili grazie anche alla vicinanza e all’azione della Banca Monte Pruno. E’ stata presentata questa mattina, infatti, la prima squadra di basket in carrozzina della Basilicata “Boys l’ultima luna“, che giocherà nel campionato di basket di serie B – girone C.

Presso la Sala A del Consiglio Regionale della Basilicata, è ufficialmente partito questo percorso unico per la Regione Basilicata, atteso tanti anni. e che porterà un messaggio di integrazione e socialità verso l’intera cittadinanza ma, soprattutto, verso chi ama lo sport e vive, ogni giorno, delle difficoltà motorie.

Numerose le autorità presenti all’evento tra cui Roberto Cifarelli, Assessore Regione Basilicata, Valeria Errico, Assessore del Comune di Potenza, Leopoldo Desiderio, Presidente CONI Basilicata, Fernando Zappile, Presidente Nazionale F.I.P.I.C., Giovanni Lamorte, Presidente Regionale F.I.P., Vincenzo Giuliano, Garante infanzia e adolescenza Regione Basilicata, che hanno voluto dimostrare la vicinanza e l’apprezzamento per questa lodevole iniziativa.







L’intervento della Banca Monte Pruno nasce per dare un aiuto concreto all’Associazione “L’ultima Luna” favorendo l’avvio di questa bellissima opportunità per gli sportivi diversamente abili, nell’ambito di Basilicata Zero Barriere, un progetto di più ampio respiro dedicato al superamento delle barriere architettoniche e non solo.

Era il 3 agosto dello scorso anno quando, per l’appunto, l’Associazione di Promozione Sociale “L’ultima luna”, l’Associazione “Sinergie Lucane” e la Banca Monte Pruno sottoscrissero un protocollo d’intesa per condividere proprio iniziative connesse al tema della disabilità, delle barriere architettoniche e dell’inclusione sociale.

Gli interventi odierni di Bruno Laurita dell’Associazione “L’ultima Luna” e del Vice Direttore Generale della Banca Monte Pruno Cono Federico hanno confermato la piena unità di intenti per questa causa di grande interesse per l’intera Regione, così come le autorità politiche ed i rappresentanti degli organismi sportivi federali presenti.

È bello – ha affermato il Vice Direttore Generale Cono Federico – poter partecipare alla nascita di questa realtà, di raggiungere un meraviglioso primato che sarà sicuramente consegnato alla storia dello sport della Basilicata e di Potenza. Questa squadra deve essere anche il viatico per diverse azioni sul territorio al fine di sostenere persone che vivono queste difficoltà. Siamo una Banca attenta a queste vicende, che si occupa, da sempre, di sociale perché ci crede e perché vogliamo restituire a tutti ciò che raccogliamo dal punto di vista economico, grazie alla nostra attività“.

– Paola Federico –

 


  • Articolo correlato

6/9/2018 – Basket in carrozzina, la Basilicata ha la sua squadra. Alla presentazione anche la Banca Monte Pruno



























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*