Montesano,il sindaco Rinaldi:”Il 5 x mille a sostegno della disabilità e del superamento delle barriere”

































Il Comune di Montesano sulla Marcellana devolverà il 5 x mille che otterrà dalla quota Irpef a sostegno della disabilità.

La decisione, resa concreta con una delibera di Giunta, vuole essere un segnale di vicinanza e sostegno a tematiche sociali come la disabilità e supportare comportamenti sociali positivi e funzionali per la comunità.

I Comuni, riconosciuti come Enti sociali, possono ricevere le quote Irpef che, altrimenti, andrebbero allo Stato. La Giunta ha deciso così di specificare la finalità per evitare che finisca come una semplice voce di spesa sociale: il cittadino, nella dichiarazione (Modello Unico, CUD, o Modello 730) potrà decidere di devolvere la quota al Comune di residenza, informato preventivamente attraverso comunicazione avviata agli uffici CAF, ai dottori commercialisti ma anche attraverso attività di comunicazione.






Nello specifico, con i fondi che si riceveranno, sarà data vita a iniziative per gli alunni disabili delle scuole per il loro pieno diritto allo studio, materiali di barriere architettoniche ancora esistenti, sostegno eventi centro diurno, giornate dello sport per tutti, segnaletica stradale specifica, agevolazioni per i disabili.

“Un segnale chiaro e concreto sull’eguaglianza dei diritti all’interno della nostra comunità – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Rinaldiè un tema caro, dove i cittadini possono dare segno di civiltà. Attenzione sarà data in primis alla scuola e al superamento delle barriere architettoniche, laddove le risorse di Bilancio non possano arrivare e avviando così una progettualità in merito a questa tematica”.

– Claudia Monaco –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*