Montesano:il Consiglio comunale approva un centro socio-culturale e un impianto energetico solare L'opposizione abbandona l'aula:"Convocazione del Consiglio irregolare"















Importante seduta di Consiglio comunale, stamane, a Montesano sulla Marcellana. La seduta di consesso civico, convocata in seduta straordinaria, ha visto l’approvazione di due importanti progetti che riguarderanno il comune termale grazie al finanziamento della Regione Campania nell’ambito del P.S.R.

Il primo, atteso ormai da tempo, riguarda la ristrutturazione di alcuni locali nella frazione Scalo che saranno adibiti a centro socio-culturale. Un polo di cui la popolosa frazione termale era sprovvista e per il quale si chiedevano da tempo soluzioni in occasione di eventi culturali e di aggregazione.

Il secondo progetto approvato riguarderà la frazione montana di Tardiano che vedrà un efficientamento energetico tramite impianto solare per le scuole elementari.





Una seduta che tuttavia ha registrato un botta e risposta tra le due fazioni politiche e culminata con l’abbandono dell’aula da parte dell’opposizione“Constatiamo l’irregolarità della convocazione – ha annunciato il consigliere Amanda Cozzaquesto ha impedito ad alcuni consiglieri di essere presenti. Riteniamo violata la prerogativa dei consiglieri e chiediamo la riconvocazione nel rispetto della legge in modo da non ledere lo ius stati ufficium. Inoltre ricordiamo che le esigenze dell’Ente si perseguono con una corretta programmazione”.

La seduta è regolareha replicato Rinaldi – ho contattato telefonicamente l’8 settembre il capogruppo Lagreca a cui è seguito avviso via Pec. Voglio ricordare che i continui proclami di collaborazione sono atti al bene della comunità e non del singolo amministratore perciò vi invito a rimanere”.

“Invito – ha replicato Cozza prima di uscire – a disciplinare il Regolamento affinchè ci sia chiarezza e trasparenza. Dal punto di vista personale mi imbarazza la richiesta di collaborazione se questo vuol dire ledere i diritti delle funzioni istituzionali”.

– Claudia Monaco –

















Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*