Montesano: Manifesto sull’attività della maggioranza. “Ridisegnare Montesano: progetti e nuovi lavori pubblici”





























ridisegnare montesano“Ridisegnare Montesano: progetti e nuovi lavori  pubblici”. E’ il titolo del manifesto pubblico che da qualche giorno è affisso in gran parte del comune termale ad opera dell’amministrazione comunale. Un manifesto che espone un lavoro dettagliato da parte dell’ amministrazione con uno sguardo tra presente e futuro, un programma incentrato sui lavori pubblici, che, come si legge nel manifesto, darà avvio a ben tredici gare d’ appalto per nuovi lavori.

“I fatti! Oggi più che mai sono quelli che contano! La gente è stanca di chiacchiere, sofismi e polemiche sterili. Attendono, talvolta esigono, risposte concrete, impegno, lavoro da parte di chi ha la responsabilità, in questa fase estremamente complessa per tutti gli Enti Locali, di governare il proprio territorio” si legge nel manifesto.

Segue poi un elenco di lavori che saranno posti a gara e realizzati, tra i quali vengono citati la creazione di un’isola ecologica, la costruzione di un asilo nido e il potenziamento dell’acquedotto comunale. Vengono citati, inoltre, nell’ambizioso e auspicabilmente realizzabile progetto, anche lavori in fase di ultimazione oltre all’attesa del finanziamento dell’ area Pip in località Cadossano-Montesano Scalo e un discorso riguardante il metano in alcune parti del comune.







“Opere pubbliche, lavori, servizi – conclude il manifesto – che uniti ad altre e continue iniziative sociali, culturali e di promozione territoriale, fra cui, per citare alcune recenti, l’istituzione del marchio DECO, la valorizzazione turistica del territorio su emittenti nazionali, la seconda edizione del premio Miglior Tesi di Laurea e il progetto, di straordinaria importanza in tema di salute, ‘Montesano Comune Cardioprotetto’, tutti insieme generano una costante attività di rilancio del territorio che deve essere portata avanti in questa fase difficile per tutti al fine di contribuire, realisticamente e quanto più possibile, alla crescita sociale, culturale ed economica di Montesano”.

– Claudia Monaco –






























Comments are closed.