Maltempo. Frane e alberi abbattuti nel Melandro a causa di pioggia copiosa e neve





























 

Sono diversi i movimenti franosi che si sono registrati a Vietri di Potenza a causa dell’incessante pioggia che ormai da giorni scende sul territorio. Più che la neve, che questa volta non ha creato disagi nel centro abitato e nelle principali contrade, perché caduta perlopiù nella parte alta, da contrada Pantone a salire verso il Raccordo Sicignano-Potenza, questa volta sono state diverse frane a creare qualche disagio.

In particolare, ben quattro i movimenti franosi registrati tra la serata di ieri e stamattina, lungo l’arteria denominata “Strada Comunale 12 Vietrese”, strada che collega i territori del Melandro con la Val d’Agri e con il Vallo di Diano.





A poche centinaia di metri dall’uscita del centro abitato la prima frana. Poi ancora altri due movimenti qualche centinaio di metri dalla cosiddetta “Fontanella” e ancora un altro movimento, quello che desta maggiore preoccupazione, in prossimità di una curva dopo una cava, in direzione Savoia di Lucania.

Tutte le frane si sono registrate sul territorio comunale vietrese e il Comune, già dalla serata di ieri, è intervenuto prima con la locale Protezione Civile e poi con proprio personale per evitare ogni disagio. Difatti, la strada è del tutto transitabile, eccetto in prossimità dei movimenti franosi dov’è stata installata, in attesa di ulteriori interventi, l’apposita segnaletica.

Una caduta massi, anche in questo caso rimossi, si è verificata anche lungo la strada comunale che porta al cimitero e al Convento.

Il maltempo ha creato disagi anche a numerosi cittadini, che per diverse ore, sin dal primo mattino, hanno avuto problemi a causa dell’assenza dell’elettricità nelle contrade alte del territorio.

Non sono mancati i problemi anche sul territorio di Savoia di Lucania, con la caduta di diversi alberi sulla strada provinciale che porta all’innesto sulla “SP 12 Vietrese” e lungo la strada comunale Savoia-Perolla. Sono intervenuti gli operai del Comune e i volontari del locale gruppo della Protezione Civile Gruppo Lucano, per la rimozione degli alberi dalle sedi stradali, e uno spartineve del Comune per la pulizia della strada.

Inoltre, in serata la caduta di alcuni pini sulla S.S. 95 che collega Satriano di Lucania a Brienza ha bloccato la circolazione.

– Claudio Buono –

   

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*