Maltempo e forte vento. Alberi abbattuti dalle violente raffiche a Padula e Sala Consilina























Il maltempo e le violente raffiche di vento che soffiano su tutto il Vallo di Diano dalla tarda serata di ieri hanno creato già non pochi disagi. Nonostante la primavera inoltrata le perturbazioni sono ritornate ad imperversare sul territorio e questa notte diversi alberi sono stati abbattuti con forza dalle forti folate.

Nello specifico, un albero di noce è stato letteralmente sradicato dal vento a Padula, nei pressi della Certosa di San Lorenzo.

L’albero è caduto in un fondo privato e fortunatamente non sulla trafficata strada che, passando sotto le mura del monumento, conduce nel centro abitato.






Stessa situazione anche a Sala Consilina, in località San Giovanni. Una grossa quercia è stata abbattuta dalle raffiche della nottata andando a finire in un terreno. Anche in questo caso l’albero non ha creato intralcio alla viabilità di quella che è un’arteria molto utilizzata da chi vuole raggiungere Teggiano da Sala Consilina e viceversa. In mattinata i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina sono intervenuti sul posto per la rimozione della pianta e la messa in sicurezza

– Chiara Di Miele –

  



























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*