WiFi gratis nei piccoli Comuni. Il Comune di Sala Consilina si candida al progetto “WiFi4EU”





























Il Comune di Sala Consilina si candida al finanziamento attivato dalla Comunità Europea per installare il WI-FI gratuito nei piccoli Comuni. Il programma “WiFi4EU” offre a piccoli Comuni 1000 buoni per un valore di 15mila euro per installare punti di accesso WI-FI in spazi pubblici. Il bando prevede una prima fase di registrazione da parte dei Comuni interessati, avviata lo scorso 20 marzo, ed alla quale il Comune di Sala Consilina ha immediatamente aderito.

I tecnici comunali erano a lavoro su questo progetto da più di un mese e avevano provveduto a delineare il progetto ed elaborarne la parte burocratica.

Il finanziamento di 15mila euro messo a disposizione dalla Comunità Europea consentirebbe l’attivazione del servizio. Dopo aver effettuato la fase di registrazione, il Comune di Sala Consilina attende ora l’apertura vera e propria del bando, prevista a metà maggio 2018. I Comuni registrati, con in prima fila Sala Consilina, potranno a quel punto presentare la domanda per il primo lotto di 1000 buoni WiFi4EU.





Nei prossimi due anni saranno pubblicati dall’Unione Europea altri quattro inviti WiFi4EU.

– Claudia Monaco –


  • Articolo correlato:

23/03/2018 – WiFi nei piccoli Comuni. Il meetup Attivisti Sala Consilina chiede al Comune di aderire al bando europeo



























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*