L’attore di Sala Consilina Andrea Di Maria da domani al cinema nel film di Salemme “Una festa esagerata”



















C’è anche l’attore di Sala Consilina Andrea Di Maria nel cast del film “Una festa esagerata” di Vincenzo Salemme che uscirà nelle sale cinematografiche a partire da domani, giovedì 22 marzo.

La trama è ambientata a Napoli e gira intorno ai preparativi di una grande festa a casa Parascandolo in occasione del 18° compleanno di Mirea, la figlia di Gennaro, interpretato da Salemme, e di Teresa (Tosca D’Aquino). La festa “esagerata” della maggiorenne si terrà su un terrazzo, ma l’imprevista morte dell’inquilino del piano di sotto renderà le cose più complicate e darà inizio ad una serie di equivoci e colpi di scena per una commedia brillante tratta da un’omonima piéce teatrale.

Di Maria nel film interpreta il ruolo di Bebe, fidanzato della festeggiata e figlio dell’assessore Cardellino i cui panni sono vestiti dall’attore comico napoletano Francesco Paolantoni.






Andrea, noto per gli sketch della casa di produzione “Casa Surace”, faceva già parte della Compagnia di Salemme quando “Una festa esagerata” è stato proposto in teatro, poi ha dovuto abbandonare le scene per prendere parte alle riprese della serie “Gomorra”. “Recitare con Vincenzo per me è uno scambio di opinioni e di umori – afferma l’artista salese – Sono Bebe, il ragazzo che si fa il selfie. Mi sono divertito sul set anche perché con Vincenzo non sai mai come va a finire“.

Nel cast con Vincenzo Salemme e Andrea Di Maria, oltre alla D’Aquino e a Paolantoni, anche gli attori Iaia Forte, Massimiliano Gallo, Nando Paone, Mirea Flavia Stellato.

– Chiara Di Miele –

 























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*