Dopo la frana di San Rufo riapre al traffico la Strada Statale 166 degli Alburni Messa in sicurezza e pulita l'arteria stradale invasa dai detriti e dal fango - VIDEO -










La Strada Statale 166 degli Alburni sarà riaperta al traffico dalle 19.30 di oggi.

L’arteria stradale, dopo la frana di San Rufo, era stata chiusa con un’ordinanza del 26 luglio a firma del sindaco Michele Marmo dopo che una colata di fango e detriti aveva invaso la carreggiata impedendone il transito alle auto.

Dopo l’intervento da parte del Genio Civile con la rimozione dei detriti e la messa in sicurezza della parete rocciosa, il sindaco Marmo ha potuto revocare l’ordinanza ripristinando così l’arteria stradale.

L’intervento è stato finanziato dalla Regione Campania con un importo di 200mila euro. Intervento svolto in tempi brevissimi e che ha visto, nelle settimane scorse, la presenza di Franco Alfieri, Capo della Segreteria del Presidente Vincenzo De Luca.

L’arteria sarà percorribile nuovamente da questa sera dopo la conclusione della pulizia dei canali ad opera degli operai dell’Anas.

Soddisfazione è espressa dal sindaco Marmo che ha provveduto a ringraziare quanti si sono adoperati per il ripristino del tratto stradale.

– Claudia Monaco –

Il video dei lavori


 






Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*