La caserma dei Carabinieri Forestali di Casaletto Spartano trova casa a Morigerati, presto i lavori























La caserma dei Carabinieri Forestali di Casaletto Spartano (afferente al raggruppamento di Vallo della Lucania) trova casa in via definitiva a Morigerati. È stata, infatti, confermata dall’Amministrazione la concessione dell’immobile sottostante la casa comunale da destinare ad uffici per la Caserma Forestale.

La Stazione forestale lascia dunque la sede di Casaletto Spartano e si trasferisce in via San Laverio a Morigerati. Nei prossimi giorni partirà da parte dell’ufficio tecnico l’affidamento per i lavori di ristrutturazione dei locali.

L’edificio nel quale presto saranno trasferiti gli uffici dei forestali è di proprietà del Comune e ospita attualmente la sala consiliare, garage e magazzini, mentre ai piani superiori sono dislocati tutti gli uffici della casa comunale. I lavori riguarderanno la rifunzionalizzazione dei locali, nello specifico serviranno per creare uffici, recinzioni e cancelli esterni, oltre a implementare i servizi di videosorveglianza. Un impegno economico che non supera i 30mila euro, perché l’intera struttura è stata ristrutturata all’interno e all’esterno, e riqualificata energeticamente due anni fa.







L’iter per il trasferimento della caserma a Morigerati è iniziato lo scorso anno. L’amministrazione si è dimostrata disponibile fin da subito ad accogliere i Forestali, che dal 2016 sono stati assorbiti nell’Arma dei Carabinieri.

C’è attesa intanto, da parte degli abitanti del piccolo borgo, per l’inaugurazione che dovrebbe tenersi nei prossimi mesi.

E’ un aiuto molto importante per garantire la sicurezza dei nostri cittadini ma è soprattutto un onore ospitare per la prima volta nel nostro comune un presidio di legalità”, ha commentato il sindaco Cono D’Elia.

– Marianna Vallone –

 

















Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*