La Banca Monte Pruno e il Comune di Mercato San Severino presentano la misura “Resto al Sud” Il Vice Direttore Generale Cono Federico ribadisce la vicinanza della Banca alla Valle dell'Irno

































 

La Banca Monte Pruno continua nel suo costante percorso di vicinanza e supporto ai giovani, grazie anche alla collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Mercato San Severino e l’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno. Si è discusso, infatti, anche nella Valle dell’Irno, dopo l’incontro svoltosi a dicembre presso la Sala Cultura della Banca Monte Pruno a Sant’Arsenio, della misura “Resto al Sud”, che sostiene la nascita di nuove imprese promosse da giovani nel Sud Italia.

All’interno dell’Aula Consiliare “Carmine Manzi” del Palazzo Vanvitelliano di Mercato San Severino si è parlato della nascita di nuove imprese con un incontro dal titolo “Crea la tua impresa. Realizza il tuo progetto”. Hanno preso parte ai lavori per il Comune di Mercato San Severino il sindaco Antonio Somma, l’assessore alle Attività Produttive ed alle Politiche Giovanili Michele Amoroso, il consigliere Gennaro Esposito, la responsabile del Centro per l’Impiego Marianna Provenza, il Vice Direttore Generale della Banca Monte Pruno Cono Federico ed il presidente dell’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno Pierluigi Chiarito.






Unanime la volontà degli organizzatori di portare a conoscenza del territorio tutte le nuove opportunità che “Resto al Sud” propone, grazie ad una sinergia tra il Comune di Mercato San Severino, uno dei pochissimi accreditati alla misura, l’Unione dei Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno, disponibile ad offrire forme di consulenza ai giovani imprenditori, e la Banca Monte Pruno, da sempre sensibile al tema.

Tra i relatori del convegno il Vice Direttore Generale della Banca, Cono Federico, che ha rinnovato l’impegno dell’istituto di credito verso il territorio, le giovani generazioni e l’economia locale. Lo stesso ha voluto ringraziare l’Amministrazione di Mercato San Severino per aver promosso un incontro sul tema in collaborazione con la Banca ed i dottori commercialisti, segnale di grande attenzione e concretezza verso argomentazioni di grande interesse ed attualità che possono rappresentare il futuro della Valle dell’Irno in quanto la nascita di nuove iniziative imprenditoriali è la vera variabile su cui far leva per creare occupazione e sviluppo. Il Vice Direttore Generale ha concluso il suo intervento sottolineando la vicinanza della Banca Monte Pruno al territorio di Mercato San Severino, un’area a cui l’azienda guarda con grande interesse.

All’incontro era presente anche la Vicepresidente del Consiglio di Amministrazione della Banca Monte Pruno Angela Santullo, oltre che diversi dipendenti tra cui i preposti delle Filiali della Valle dell’Irno, Antonio Portanova (Mercato San Severino), Angelo Sica (Montoro), Francesco Grippo (Baronissi), nonché il preposto della Filiale di Teggiano Gaetana Russo.





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*