Investe un anziano che attraversa la strada a Potenza. Prima fugge, poi si costituisce. Denunciato

































Foto Carlo Lentini

Un 88enne è stato investito ieri sera a Potenza mentre si accingeva ad attraversare la strada sulle strisce pedonali. L’investitore non si è fermato per prestare soccorso e ha continuato la sua marcia e, dopo circa due ore, ha deciso di costituirsi in Questura.

E’ successo tutto verso le ore 20.30, nei pressi di via Cavour. L’anziano stava facendo rientro a casa quando l’uomo alla guida di un’Alfa Romeo lo ha investito. L’anziano, rimasto ferito e dolorante sul manto stradale, è stato subito soccorso da alcuni passanti, che hanno allertato il 118, con i sanitari di “Basilicata Soccorso” che sono intervenuti immediatamente e gli agenti della Squadra Volanti della Questura potentina.






In un primo momento nessuna traccia dell’investitore, mentre le indagini della Polizia si sono immediatamente avviate per risalire all’uomo alla guida dell’auto. Quest’ultimo nella tarda serata si è costituito in Questura ed è stato ascoltato dal commissario capo Marcello Rizzuti. E’ stato denunciato per lesioni e omissione di soccorso. Non avrebbe avuto comunque scampo, vista la presenza di alcune telecamere in zona.

Le condizioni dell’anziano, ricoverato in Rianimazione all’ospedale “San Carlo”, sono apparse subito gravi a causa delle diverse fratture riportate, in particolare agli arti inferiori. Resta al momento riservata la prognosi, ma non sarebbe in pericolo di vita.

– Claudio Buono –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*