Gira nel centro abitato con pistola e coltello nella valigia. Arrestato 24enne tedesco a Viggiano



























Girava nel centro abitato di Viggiano a piedi con una pistola e un coltello serramanico. Per questo motivo i Carabinieri della Compagnia di Viggiano hanno arrestato un uomo di nazionalità tedesca, di 24 anni, con l’accusa di detenzione e porto illegale in luogo pubblico di armi comuni da sparo.

Sul corso principale del comune valdagrino, il 24enne è stato notato a piedi dai militari dell’Arma, mentre trasportava due grosse valigie. Il giovane, alla vista dei Carabinieri, ha provato a dileguarsi attraverso una via secondaria ed isolata, ma è stato subito fermato dai militari, che lo hanno sottoposto ad una perquisizione. Il 24enne è stato scoperto con una pistola, marca Reck modello R 20 (calibro 4mm), nascosta sotto gli indumenti nella valigia. Vicino alla pistola anche un coltello serramanico.

A seguito di ulteriori accertamenti, i Carabinieri hanno scoperto che il 24enne non aveva alcuna autorizzazione per il possesso e l’utilizzo delle armi. È stato arrestato in flagranza di reato e, su disposizione del Magistrato di turno della Procura della Repubblica di Potenza, è stato trasferito nella camera di sicurezza della caserma di Viggiano, in attesa dell’udienza di rito direttissimo.







– Claudio Buono –



























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*