Furti nella notte a Palomonte. Svaligiata un’officina meccanica e due depositi agricoli

























Attrezzi agricoli, due furgoni Fiat, diversi quintali di olio extravergine di oliva e un’intera officina meccanica svaligiata e derubata di tutta l’attrezzatura, è quanto accaduto questa notte nelle campagne di Località Stinco del comune di Palomonte.

I ladri, probabilmente in gruppo, si sono addentrati in due abitazioni, portando via macchine, attrezzature e generi alimentari per valore che ammonta a diverse migliaia di euro.

A fare l’amara scoperta questa mattina, sono stati gli stessi proprietari delle abitazioni che al risveglio, hanno ritrovato i depositi agricoli e i garage a soqquadro. Sotto shock, le vittime dei furti hanno allertato il 112.






Sul posto sono intervenuti immediatamente i Carabinieri della Stazione di Contursi Terme, diretti dal Maresciallo Bruno Sacchinelli, per effettuare tutti i rilievi del caso e che indagano sulla vicenda con massimo riserbo.

I furti di questa notte però, hanno fatto ripiombare nella paura i residenti di località Stinco di Palomonte che già lo scorso anno furono presi di mira dai ladri e che oggi ritornano ad invocare maggiore sicurezza e sorveglianza del territorio.

Solo qualche settimana fa infatti, i ladri hanno preso di mira i capannoni industriali di proprietà di alcuni imprenditori del posto e depositi agricoli situati nelle località Tufariello e Manzelle a Buccino Scalo dove i malviventi hanno portato via due macchine, derrate alimentari e attrezzature agricole.

Un altro furto si è verificato questa notte ai danni di un negozio di tabacchi a Laviano dove i ladri hanno portato via un bottino di diverse migliaia di euro.

– Mariateresa Conte 



























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*