Franco Maldonato si dimette da consigliere di San Giovanni a Piro per coordinare il Polo Museale "È un incarico che richiede molto impegno e dedizione"

































Un nuovo incarico di coordinatore del Polo Museale del Comune di San Giovanni a Piro è stato affidato all’avvocato Franco Maldonato, ex consigliere di maggioranza dell’Amministrazione guidata dal sindaco Ferdinando Palazzo. Per ricoprire tale ruolo infatti Maldonato ha deciso di dimettersi da consigliere per potersi dedicare completamente a questa nuova esperienza.

Si tratterà di coordinare e mettere in rete le attività legate al Museo Paleolitico di Scario, dove sono presenti i calchi dei reperti dell’Uomo di Neanderthal, del Cenobio Basiliano di San Giovanni a Piro, del Museo e Casa José Ortega, dove il “Pindor” ha vissuto gli ultimi anni della sua vita e della Biblioteca Comunale.

È un incarico che richiede molto impegno e dedizione da parte mia – ha affermato Maldonato – Bisogna partire da zero, rifondare il tutto in modo da poter garantire un’offerta culturale complessiva della quale potranno fruire innanzitutto gli abitanti del posto ma anche i turisti che nel periodo estivo affollano il nostro Comune. Un lavoro che avevo già intrapreso con la rassegna cultura rstiva ‘Storie in Piazza’ e che adesso si concretizzerà definitivamente con questo nuovo incarico”.






Una decisione presa da Maldonato con il pieno sostegno dell’Amministrazione Comunale. “Questo nuovo incarico di Maldonato è stato un passo concordato che va nell’ottica della piena collaborazione dei nostri amministratori a prescindere se si sta all’interno o all’esterno del Consiglio Comunale – ha dichiarato il sindaco Palazzo – Sarà un impegno in più per Franco perché dovrà coordinare tutte le attività culturali presenti all’interno del nostro Comune”.

– Maria Emilia Cobucci –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*