Fondi in arrivo dalla Regione per le imprese dei comuni del Vallo di Diano Le domande di accesso ai finanziamenti potranno essere presentate online dal 26 aprile












fondi15 milioni di euro a favore delle imprese localizzate nei territori esclusi dalle aree di crisi non complessa della Campania.

Tra queste ci sono anche due aree che fanno capo ai comuni di Sala Consilina e Padula e che comprendono per Sala Consilina anche i comuni di Atena Lucana, Polla, Monte San Giacomo, San Pietro al Tanagro, San Rufo, Sant’Arsenio, Sassano e Teggiano ed invece nell’ambito di Padula rientrano Buonabitacolo, Casalbuono, Montesano sulla Marcellana e Sanza.

I 15 milioni di euro saranno attinti dal Programma Operativo Complementare 2014/2020.

Sono ammissibili al finanziamento i programmi di investimento produttivo, per la tutela ambientale, i progetti per l’innovazione dell’organizzazione come ad esempio gli investimenti per la produzione di energia da fonti rinnovabili, la realizzazione di nuove unità produttive o l’ampliamento di quelle già esistenti.

Il finanziamento a fondo perduto concedibile non può essere superiore al 25% dell’investimento ammissibile. Il finanziamento agevolato concedibile è pari al 50% degli investimenti ammissibili.

Le domande dovranno essere compilate online, a partire dal prossimo 26 aprile, cliccando QUI.

– Erminio Cioffi –




Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*