Finanziere investito dopo uno scippo a Capaccio. La solidarietà dal Comandante Provinciale della Finanza L'ex Fiamma Gialla aveva tentato di bloccare i due scippatori di una turista





























Oggi l’Appuntato Scelto Antonio Schiavone ha ricevuto la visita del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno. L’Ufficiale Generale ha manifestato piena solidarietà dell’Istituzione al militare e alla sua famiglia e ha espresso l’incondizionato apprezzamento di tutte le Fiamme Gialle all’autore dell’eroico gesto.

Il basco verde sabato mattina, intorno alle 9.30, a Capaccio Paestum nel tentativo di bloccare due banditi che a bordo di un’auto avevano appena scippato con violenza una turista dinanzi agli occhi dei bagnanti, è stato investito brutalmente dai malviventi per sottrarsi alla cattura e ha riportato gravissime conseguenze.

Il Comandante Provinciale ha formulato all’Appuntato Scelto Schiavone i più cordiali auspici di una pronta guarigione e lo ha ringraziato, ancora una volta, per l’elevato senso civico, l’estrema generosità, lo sprezzo per il seppur grave pericolo e il non comune coraggio dimostrato nell’occasione, a comprova dei valori geneticamente inestinguibili che permangono nel patrimonio morale di tutti gli appartenenti al Corpo, anche al termine del servizio.





– Chiara Di Miele –


  • Articolo correlato:

30/6/2018 – Scippano una collanina ad un’anziana turista e investono un ex finanziere. Ladri in fuga a Capaccio

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*