Esodo estivo. Viabilità da bollino nero e rosso nel week-end prima di Ferragosto

































OndaNewsAncora un fine settimana di traffico intenso su strade e autostrade italiane. A partire da questa mattina si è registrata una circolazione sostenuta lungo la rete di 26mila km gestita da Anas per gli spostamenti che precedono il Ferragosto.

I flussi si sono intensificati già dalle prime ore dell’alba: la mattinata è stata caratterizzata da bollino nero con picchi per gli spostamenti lungo le dorsali adriatica, tirrenica e jonica, compreso l’itinerario E45 che collega i due versanti della penisola, e ai valichi di confine in direzione di Francia, Slovenia e Croazia.

Traffico da bollino rosso nel pomeriggio di oggi e nella mattinata di domani, domenica 12 agosto. Gli spostamenti torneranno intensi ma scorrevoli a partire da domani pomeriggio. Il traffico si preannuncia intenso anche per i numerosi spostamenti locali che si concentreranno lungo gli itinerari del mare.






Al momento si segnala traffico intenso in Basilicata sulla Strada Statale 585 “Fondo Valle del Noce”, in prossimità di Maratea per flussi diretti sulla costa tirrenica al confine con la Calabria.

Anas durante l’esodo estivo monitora i 26mila km di rete stradale nazionale con l’utilizzo di 2.500 addetti, 1.100 automezzi, 2.534 telecamere e 580 pannelli a messaggio variabile. Il monitoraggio H24 della rete e l’assistenza per il pronto intervento saranno gestiti con 230 operatori impegnati nella Sala Situazioni e nelle 21 Sale Operative Compartimentali.

Il divieto di transito dei mezzi pesanti è previsto questa sera fino alle 22 e domani dalle 7 alle 22.

– Claudia Monaco –

 

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*